DEBITI COL FISCO: OCCHIO ALLE NUOVE DATE PER PAGARE LE RATE DELLA “ROTTAMAZIONE-TER” E DEL “SALDO E STRALCIO”

Dopo la data del 9 maggio, ultimissimo giorno previsto per il pagamento delle rate 2020 della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio”, pena la decadenza dalla Definizione agevolata, la Legge di conversione del Decreto “Sostegni-ter” (L. n. 25/2022) ha fissato un nuovo calendario per il pagamento delle rate. Vediamo quali sono le nuove date.

Le nuove date di pagamento delle rate in scadenza della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio”
La legge di conversione ha stabilito le seguenti date:
• 31 luglio 2022 per le rate scadute nel 2021
• 30 novembre 2022, per le rate in scadenza nel 2022.

Procedure esecutive
La Legge di conversione ha stabilito anche l’estinzione delle procedure esecutive (pignoramento) eventualmente avviate in seguito al mancato, parziale o ritardato pagamento entro il 9 dicembre 2021 delle rate 2020 e 2021 in scadenza.

Condividi