08 maggio 2018
Il "COMITATO Sì AEROPORTO" SI RIUNISCE PER RIBADIRE LA NECESSITà DI AMPLIAMENTO DEL VESPUCCI A FIRENZE
Continua la discussione tra chi reputa necessario il potenziamento dello scalo di Peretola e chi invece crede che si corrano dei rischi per la sicurezza dei cittadini

Intanto nella giornata di ieri 7 maggio, davanti il Palazzo degli Affari di Piazza Adua a Firenze, si è svolta la manifestazione a favore della nuova pista dell'aeroporto.
Tra i partecipanti a favore, alcuni esponenti delle istituzioni, delle categorie economiche ed anche professori universitari.
Il primo cittadino di Firenze Dario Nardella è intervenuto sottolineando la necessità di portare avanti il progetto, "ora o mai più, perdere questa sfida ci porterebbe al declino per i prossimi cinquant'anni".
Centinaia di persone hanno detto "sì" ed anche il presidente della Camera di commercio Leonardo Bassilichi ha dichiarato l'importanza di portare avanti il progetto per lo sviluppo del territorio italiano e soprattutto fiorentino.
Dall'altra parte, numerosi manifestanti per il "no" hanno ribadito il loro dissenso per l'ampliamento partecipando all'evento.
Non si è di certo fermato l'accertamento della conformità urbanistica, che procede come da calendario per garantire la fattibilità del progetto.
Adiconsum Toscana continua a sostenere che la sicurezza dei cittadini venga messa al primo posto e che tale piano di lavoro, qualora risultasse senza rischi, diventi una concreta possibilità di crescita per i cittadini e per tutto il territorio italiano e toscano, senza però danneggiare la salute, né le tasche dell'intera popolazione.



condividi su facebook