07 marzo 2018
ALIA SPA: CONCLUSO IL RIACQUISTO PARZIALE DELLE OBBLIGAZIONI ESTRA
Si è conclusa venerdì 2 marzo, la manovra di riacquisto parziale di titoli del prestito obbligazionario “E.S.TR.A. S.p.A. Euro 80.000.000, 2,45 per cent. Guaranteed Notes due 2023 (private placement)”, garantita dalla Centria S.r.l.

Le Obbligazioni sono state acquistate da Estra per un valore nominale di 30 milioni di euro. La transazione del complessivo importo è stata pari a 31,5 milioni di euro, oltre agli interessi maturati ed ancora da versare (189.287,67 euro).
Il 28 novembre del 2016, il prestito obbligazionario unsecured e non convertibile (valore nominale 80 milioni di euro), è stato approvato da investitori istituzionali e quotato in borsa a Dublino.

Attualmente, l'intero importo nominale delle Obbligazioni è pari ad euro 50 milioni nominali, equivalenti al 62,5% del complessivo importo nominale delle Obbligazioni che erano state emesse. L'Azienda Alia Servizi ambientali Spa gestirà, a partire dal 1° marzo, altri 10 comuni appartenenti alla provincia di Firenze e Pistoia. Completata in tal modo, l'acquisizione dei servizi di igiene ambientale nei 59 comuni costituenti ATO Toscana Centro. Alia Spa servirà: 4 comuni della Valdinievole (Montecatini Terme, Pescia, Pieve a Nievole, Uzzano), 2 comuni del medio Valdarno (Figline e Incisa e Rignano sull’Arno) e 4 comuni pistoiesi (Abetone Cutigliano, Marliana, Sambuca Pistoiese e San Marcello Piteglio).

Cosa fare se sei un nuovo utente?
Chiama il numero verde centralizzato 800 888 333 da rete fissa e 199 105 105 a pagamento da rete mobile, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30, il sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.30. Puoi inviare richieste e segnalazioni sul sito www.aliaspa.it nell'area “Dillo ad Alia”. Inoltre Alia Spa, d'accordo con le Amministrazioni Comunali, consegnerà alle nuove 60.000 utenze interessate, una guida sulla raccolta differenziata ed un manuale in cui verranno inserite tutte le informazioni necessarie sui servizi offerti.

condividi su facebook