31 maggio 2017
AUTO: PER CIRCOLARE BASTERÀ 1 DOCUMENTO
Sostituirà certificato di proprietà e libretto di circolazione

Dal 1° luglio 2018, i documenti di circolazione per autoveicoli, motoveicoli e rimorchi passeranno da 2 a 1. È stato approvato, infatti, dal Consiglio dei Ministri il decreto che introduce il documento unico di circolazione. Esso sostituirà il certificato di proprietà del veicolo, di competenza dell'Aci e il libretto di circolazione prodotto dalla motorizzazione civile.
 
Al documento unico di circolazione corrisponderà una tariffa unica. Speriamo che ciò comporti una riduzione delle spese per gli automobilisti e non un aumento.
 
Le carte di circolazione rilasciate anteriormente all'entrata in vigore del decreto e quelle rilasciate entro il 1° luglio 2018 rimarranno valide.

condividi su facebook