18 novembre 2016
EQUITALIA: PREDISPOSTE LE AGEVOLAZIONI PER I DEBITORI
Chi ha contratto debiti con Equitalia potrà presentare l'istanza per la definizione agevolata delle cartelle esattoriali prevista dal DL n. 193/2016. La scadenza per la consegna del modulo è prevista il 23 gennaio 2017.

Il DL n. 193/2016 permette ai cittadini di saldare i debiti contratti versando le somme iscritte a ruolo, cioè quelle che si riferiscono ai carichi affidati ad Equitalia tra il 2000 ed il 2015. Non risultano da pagare, invece, gli interessi di mora e le sanzioni. Inoltre, chi ha già una rateizzazione in corso potrà beneficiare dell'istanza, uniche condizioni è che paghi tutte le rate in scadenza fino al 31 dicembre 2016 e che lo dichiari.
E' possibile pagare in un'unica rata oppure in massimo quattro rate: le prime tre entro il 15 dicembre 2017 e la quarta entro marzo 2018.

Il modulo per usufruire delle agevolazioni (codice DA1) è possibile scaricarlo al seguente link http://www.gruppoequitalia.it/equitalia/opencms/it/ oppure sia sul portale Equitalia che presso tutti gli sportelli del Gruppo.

Sarà necessario compilare il modello in ogni sua parte ed inviarlo, con copia del documento di identità, all'indirizzo di posta elettronica (email o pec) riportato sul modulo e sul portale Equitalia. La consegna potrà essere effettuata anche presso gli sportelli Equitalia che, nonostante tutto, non dovrebbero subire rallentamenti.

Entro il 24 aprile 2017, Equitalia invierà una comunicazione scritta a tutti gli aderenti, con la somma dovuta ed i relativi bollettini.


condividi su facebook