28 ottobre 2016
CANONE RAI: COME MAI NON TUTTI HANNO RICEVUTO L'ADDEBITO IN BOLLETTA?
VE LO SPIEGHIAMO...

Coloro che hanno stipulato un contratto di energia con potenza di 4,5kw oppure 6kw dovranno pagare il canone entro il 31 ottobre con il modello F24.

L'Agenzia delle Entrate ha affermato sul proprio sito che coloro i quali non hanno pagato il canone Rai in bolletta sono tenuti a farlo attraverso il modello F24, per cui consigliano di verificare lo stato del pagamento informandosi dal proprio fornitore e nel caso non fosse previsto nella prossima bolletta, attivarsi per la procedura.

Entro e non oltre il 31 ottobre si dovrà procedere al pagamento dello stesso presso le Poste o un istituto bancario servendosi del modello F24.
Il versamento richiederà dei codici di identificazione:
⁃ "TVRI" per il rinnovo del canone ovvero per chi lo ha sempre pagato;
⁃ "TVNA" per tutti i nuovi abbonati.

Clicca qui la compilazione dei fac-simil.


condividi su facebook