14 dicembre 2015
Adiconsum e Anfit insieme per la tutela del consumatore nell'acquisto di infissi di qualità
Negli ultimi anni stiamo assistendo ad una vera e propria invasione di prodotti importati le cui origini a volte sono dubbie e incerte e molto spesso il consumatore , attratto dal prezzo conveniente, rinuncia alle garanzie di un prodotto controllato e  soprattutto made in Italy.

Questo avviene per l'acquisto di vestiti, accessori ma anche per prodotti che hanno un valore ben superiore, come gli infissi, che dovrebbero offrire garanzie di confort per i nostri ambienti domestici.

I consumatori quindi, corrono il rischio di acquistare prodotti di qualità incerta, non il linea con la normativa e la legislazione nazionale e senza le adeguate garanzie di manutenzione e assistenza post-vendita.

Al fine di tutelare il consumatore nell'acquisto di infissi di qualità, Adiconsum ha stipulato un protocollo di intesa con ANFIT, l'Associazione nazionale per la tutela della finestra Made in Italy.

Nata nel 2011, ANFIT  agisce concretamente per promuovere e qualificare la filiera nazionale del serramento e garantisce la qualità del prodotto grazie alla creazione di un marchio di qualità volontario, all'implementazione di una etichetta energetica e a un manuale di posa che garantiscono al consumatore e al progettista una qualità con criteri qualitativi più severi della marcatura CE.

Gli obiettivi principali del protocollo sono l' informazione ai consumatori e le imprese in merito alle normative nazionali ed europee, la valorizzazione , la produzione e la distribuzione di infissi Made in Italy offrendo ai consumatori strumenti di tutela nei confronti di un prodotto non conforme, la creazione di strumenti innovativi a tutela dei consumatori, delle imprese e del mercato in termini di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Per avere maggiori informazioni è possibile contattare le sedi regionali di Adiconsum.

 

condividi su facebook