02 agosto 2014
Turismo: viaggi/pacchetto per Gerusalemme
In merito alla possibilità di viaggiare nei territori Palestinesi, il sito della Farnesina consiglia, di usare la massima cautela, di limitare in questo periodo i soggiorni a Gerusalemme perché zona interessata dai lanci dei razzi di Gaza.


Cosa deve fare chi ha acquistato un pacchetto/viaggio per queste zone?
Adiconsum, per tutelare tutti i consumatori/viaggiatori che hanno acquistato un viaggio/pacchetto nelle zone interessate da tale situazione fortemente critica, tanto da non poter essere considerata più a pieno titolo “vacanza” e consentire quel diritto al relax che è l’aspettativa primaria di tutti i consumatori che acquistano un viaggio/pacchetto, ha manifestato l’esigenza di incontrare le Associazioni di Categoria  del settore, al fine di individuare modalità condivise di modifiche e/o recesso del viaggio acquistato.
Nel frattempo  è possibile rivolgersi alle sedi territoriali di Adiconsum Toscana per avere tutte le informazioni necessarie su rimborsi e/o cancellazione dei viaggi/pacchetti con destinazione Gerusalemme, oppure mandare una mail al seguente indirizzo toscana@adiconsum.it