14 marzo 2014
DIGNITA' NEL LAVORO. Strumenti per il futuro
Sabato 15 marzo 2014, PALAZZO VECCHIO,  Salone de' Dugento

In questi anni la crisi ha cambiato gli equilibri
economici e indotto il graduale (a volte
repentino) impoverimento di una parte
consistente della popolazione.
A questo si affianca il cambiamento del mondo
del lavoro: cambiano i rapporti, gli orari, le
modalità, le tipologie contrattuali, il modo
stesso di vivere e intendere il lavoro.
Sono trasformazioni che incidono
profondamente sull'identità e sul benessere
degli individui.
Si assiste così alla creazione di nuove
professionalità e al successo di nuove imprese
ma anche all'incremento di un malessere legato
alla sfera lavorativa che diventa tangibile nelle
forme più estreme e forti, come le proteste
eclatanti, l'aumento dell'uso di psicofarmaci, il
numero crescente di suicidi chiaramente legati
alle difficoltà nella sfera lavorativa.
Anche quest'anno l'Associazione Gli Amici di
Daniele si confronta con professionisti e
ricercatori di vari ambiti disciplinari per fare il
punto sul disagio e sul benessere lavorativo.
Si darà voce alle nuove sofferenze e alle
strategie per affrontarle che hanno avuto
successo e generato benessere.
Vedremo come gli Sportelli Lavoro Sereno si
attrezzano per affrontare le forme di disagio
emergente e come si può promuovere la
cultura del Buon Lavoro nelle aziende e negli
enti.
E' rivolto a tutti coloro che desiderano riflettere
su questi temi e avere spunti per soluzioni
praticabili a livello individuale e organizzativo.

Scarica il programma