_


19 dicembre2013

Associazione Niccotestini:un DAE nel condominio della famiglia di Niccolò
È proprio nel condominio di via Mercadante, dove vivono i genitori di Nicco Testini, fondatori dell’Associazione in suo onore, che parte il buon esempio: un DAE nell’atrio del palazzo che può essere, in caso di necessità, utilizzato anche da chi si trova nelle immediate vicinanze.

Ecco quanto si legge sul sito dell’associazione www.niccotestini.org:

“Le statistiche riportano che un’alta percentuale degli arresti cardiaci si verifica proprio in casa e visto che ben 8 tra i nostri condomini hanno il brevetto di Esecutore BLSD, l’associazione Niccotestini ha pensato di collocare un DAE proprio nell’atrio del nostro palazzo a Firenze in via Mercadante n. 12,  in una teca allarmata e videocontrollata. Una iniziativa che speriamo possa essere presa ad esempio, specialmente in quelle realtà molto grandi e abitate da centinaia di persone. Naturalmente il Dae sarà segnalato anche all’esterno e quindi fruibile anche nelle immediate vicinanze del nostro palazzo."

Niccolò Testini aveva 19 anni quando il suo cuore si è fermato per una cardiomiopatia genetica. I suoi genitori sono impegnati oggi, attraverso l’associazione Niccotestini per diffondere la conoscenza della morte improvvisa e la cultura del primo soccorso attraverso corsi di formazione  per la rianimazione cardiaca e l’uso del DAE,il defibrillatore semiautomatico esterno.


Mariantonietta Rasulo