03 aprile 2013
SCREENINGS
Dal 4 al 6 aprile prossimi Rai organizza a Firenze la XVI edizione di Screenings, tradizionale appuntamento di inizio primavera dedicato ai grandi buyer internazionali e, dallo scorso anno, anche vetrina per riflettere con i protagonisti del mondo imprenditoriale, dell’economia, della cultura e della politica, sulla programmazione futura, sulle alleanze strategiche e sulla valorizzazione della presenza Rai all’interno del Sistema Paese.

Quest’anno, grazie al coinvolgimento di molte Direzioni Aziendali, intendiamo dedicare convegni e workshop all’approfondimento e all’analisi dei principali generi che compongono l’offerta televisiva, anche in funzione di una ottimizzazione dei ricavi derivanti dalla commercializzazione dei relativi diritti.

Sport, Fiction, Musica e Cinema sono i focus dell’edizione 2013 di Rai Screenings.

In particolare, ci farebbe piacere se potesse partecipare alla giornata di venerdì 5 aprile p.v. interamente dedicata alla Fiction con il Convegno “LA FICTION AL FEMMINILE”, che si svolgerà presso la Sala d'Arme di Palazzo Vecchio.

Il convegno sarà articolato in due sezioni.

La prima parte, dalle 10,30 alle 13,30, intitolata “IL PROTAGONISMO FEMMINILE NELLA FICTION”, vedrà seduti al tavolo dei relatori i produttori Matilde Bernabei, Laurentina Guidotti e Lorenzo Mieli, gli sceneggiatori Stefano Bises, Elena Bucaccio, Ivan Cotroneo e Monica Rametta e inoltre Luca Milano, Marketing Rai Fiction, le attrici Veronica Pivetti e Stefania Rocca e il regista Marco Turco e, in collegamento da Torino, Luciana Littizzetto.

Il convegno si pone l’obiettivo di raccontare l’universo femminile, con le sue mille sfaccettature, attraverso alcune figure femminili protagoniste di produzioni targate RAI FICTION.

A partire dalle ore 15,00, nella seconda sezione, sarà presentato in anteprima il film tv "UNA FERRARI PER DUE", dalla collana "in caso d'amore e...", alla presenza degli attori Neri Marcoré, Anita Caprioli, Giampaolo Morelli, il regista Fabrizio Costa e il produttore Agostino Saccà.

Per ogni esigenza organizzativa e per confermare la partecipazione contattare ai seguenti recapiti (alice.guerrini@rai.it; 06/33178424, 392/5108772).