10 gennaio 2020
BARBERINO DEL MUGELLO: CHIUSO UFFICIO POSTALE CAUSA TERREMOTO
è trascorso esattamente un mese dalla scossa di terremoto di magnitudo Richter 4.5 individuato a 25 km circa a nord di Firenze tra i comuni di Scarperia e San Piero e Barberino del Mugello.

E’ trascorso esattamente un mese dalla scossa di terremoto di magnitudo Richter 4.5 individuato a 25 km circa a nord di Firenze tra i comuni di Scarperia e San Piero e Barberino del Mugello. La forte scossa avvertita e le successive di minore entità hanno determinato la chiusura di una sede postale di Barberino del Mugello per questione di sicurezza.

Ad oggi quell’ufficio di Poste Italiane non ha ancora ripreso le attività ed Adiconsum Firenze ha ricevuto diverse segnalazioni da parte dei cittadini che lamentano la difficoltà di recarsi presso un altro ufficio postale non molto vicino alla sede in questione.

Sono soprattutto le persone anziane a subire disagi non avendo la possibilità di spostarsi facilmente in altre zone.

La chiusura della sede comporta altresì ritardi nella consegna della posta con ricadute sulle bollette che pervengono agli utenti dopo essere scadute, esponendo i consumatori al pagamento di oneri aggiuntivi in termini di interessi o di mora.

Per tale motivo, Adiconsum Firenze sensibilizza le società di servizi a tenere in considerazione l’attuale eccezionale situazione, con l’auspicio che il servizio venga al più presto ripristinato.

 

condividi su facebook