18 settembre 2018
ADICONSUM TOSCANA LANCIA UNA SURVEY PER SCOPRIRE I CITTADINI PRO E CONTRO LA CHIUSURA DOMENICALE DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI
E se la domenica non potessi più fare shopping?

C’è chi non ci sta e chi invece inizia a godere della possibilità di avere le domeniche libere. Insomma, tante idee e tutte molto contrastanti. Si parla di turnazioni con aperture garantite al 25%. Il motivo della proposta sarebbe dettato dal consentire ai dipendenti di aumentare la propria qualità della vita, dedicando l’intera giornata alla famiglia.
La questione è ben più seria delle semplici aperture domenicali. Sono le limitate tutele dei lavoratori che scarseggiano e che non permettono al dipendente di avere tempo libero da dedicare a se stesso, alla famiglia ed ai propri hobby.
La grande distribuzione ha portato i centri storici al collasso. Teniamo presente che nel 2017 sono stati chiusi 4.500 punti vendita al dettaglio e se le attività presenti in città fossero chiuse la domenica, molte città sarebbero vuote e non guadagnerebbero abbastanza per sopravvivere.
La survey postata sul Facebook di Adiconsum Firenze ed Adiconsum Toscana vuole dar voce ai cittadini, a coloro che la domenica escono per fare shopping sia ai tanti lavoratori stanchi di non dedicare tempo ai figli portandoli al parco la domenica.

A breve vi aggiorneremo sui risultati e nel frattempo, ci auguriamo che coloro i quali hanno l’obbligo di affrontare tale disputa, riescano a considerare tutti i pro ed i contro della decisione, senza danneggiare nessuno.

condividi su facebook