02 agosto 2018
ADICONSUM PROPONE UN PATTO CON IL GOVERNO PER OFFRIRE UN’ADEGUATA PROTEZIONE AI DIRITTI DEI CONSUMATORI
I nuovi cambiamenti economico-finanziari e sociali hanno spinto Adiconsum e le altre Associazioni dei consumatori a voler dialogare con il Vice Premier e Ministro dello Sviluppo Economico On.le Luigi Di Maio attraverso la stesura di un documento che richiede efficaci iniziative a favore dei cittadini

La proposta prevede, oltre ad una richiesta di riforma definitiva in grado di modificare l’assetto politico-istituzionale dando spazio ai cittadini attraverso la rappresentanza delle associazioni in politica, nell’economia e nel sociale, anche una richiesta di equità e giustizia che purtroppo, con il passare del tempo, viene sempre meno per il cittadino che affronta ogni giorno problematiche alle quali spesso, è costretto a risolvere in totale solitudine per mancanza di alcuni fattori che non gli permettono di chiedere aiuto. Dare importanza alle associazioni dei consumatori significa guardare al cittadino come un essere umano degno di considerazione, che merita di relazionarsi continuamente con gli altri e perciò aiutato in qualsiasi situazione si ritrovi. Il mondo di oggi è in continua evoluzione e Adiconsum Toscana si augura profondamente che il Vice Premier Di Maio accolga con grande entusiasmo la nostra proposta di crescita poiché l’Italia è un Paese che merita di avere cittadini che non vengano abbandonati, che si sentano tutelati e che sappiano di non essere soli e che, sempre e comunque, le associazioni dei consumatori faranno il possibile per donare loro le attenzioni che meritano.

condividi su facebook